A tutto reggae finalmente con Alborosie&ShengenClan guest Boomdabash e Gentleman domani all'


Parte in levare la serata di domani, 29 novembre alle 20.30, all'Obihall di Firenze. Per la prima volta sullo stesso palco Alborosie, Gentleman & Boomdabash diretti dalla Shengen Clan Band. Uno show dove Giamaica, Italia e Germania si uniscono in nome del reggae. Tre live in uno solo, tre figure di riferimento del reggae mondiale nella nostra culla per un gran finale che li vede tutti insieme.

Non vedo l'ora di essere la in mezzo. Troppo tempo che aspetto un live di Sua Maestà Alborosie, figuriamoci cosa possono combinare quei pazzi di Boomdabash e Gentleman!!

Presentarli non dovrebbe servire ma per chi non è amante del genere parto da un siculo con cittadinanza a Kingston Town! Sua maestà, Alborosie, che ha da poco compiuto vent’anni di carriera! E' considerato l’ambasciatore italiano del reggae nel mondo ed il suo ultimo album, “Freedom & Nyah”, ha segnato un nuovo capitolo per l’artista, sempre più acclamato e radicato nella sua terra adottiva, la Jamaica. Da poco fuori invece “The Rockers”, il nuovo album disponibile in esclusiva per l’Italia dal 26 agosto per Saifam e distribuito da Self, un progetto ambizioso che vede Alborosie nella veste di produttore artistico di tutto il disco. “L’idea del progetto “The Rockers” è nata più di un anno fa e si inserisce all’interno di un cammino, ormai di una vera e propria missione, che dura da più di vent’anni – racconta Alborosie – All’interno del disco ci sono moltissimi artisti di ogni genere e tipo. Un album pensato per il pubblico italiano in cui troviamo collaborazioni con artisti nostrani più importanti tra cui Jovanotti, Elisa, Fedez, Giuliano Sangiorgi, Nina Zilli abbracciando poi i pilastri della scena alternativa nazionale come Boomdabash, Sud Sound Syste, Africa Unite, Caparezza, 99 Posse, Vacca e Apres la classe. Alcuni dei singoli di “The Rockers” verranno per la prima volta presentati “live” al pubblico italiano con degli ospiti a sorpresa.

I Boom Da Bash, sono salentini cu tutti lu core e gruppo rivelazione freschi dell'assegnazione del loro primo disco d'oro conseguito con il singolo "A tre passi da te" con Alessandra Amoroso e il raggiungimento di 7 milioni di views per il nuovo "Portami con te".

Son sulla scena dal 2002, grazie all’unione tra il dialetto salentino e l’inglese hanno solcato in lungo e in largo tutti i palchi della penisola e vantano un pubblico trasversale di ogni età e genere. Hanno suonato a molti festival internazionali tra cui il Rototom Sunsplash, Gusto Dopa al Sole, Arezzo Wave, Positive River festival, Salento Sound fest e molti altri.

La voce melodica di Biggie ed il raggamuffin di Payà, fanno si che i Boomdabash abbiano raggiunto nel corso degli anni i massimi livelli di notorietà nel nostro paese ed in Europa.

Gentleman è una delle voci più carismatiche e particolari della musica reggae mondiale, tedesco di origine, grazie a successi come “Dem Gone”, “Superior”, “Rainy Days” si guadagna un posto da leader della musica Jamaicana, partecipando come ospite nei più importanti dischi e realizzando tour in tutto il mondo. Proprio quest’anno è nata la collaborazione con Kimani Marley con il quale ha di recente realizzato un album. Nel 2014 la collaborazione con Alborosie per il documentario “Jorney to Jah” un docufilm che racconta le vita di due artisti unici provenienti da continenti molto distanti dalla Jamaica ma che hanno fatto dell’isola la loro casa.


Featured Posts
Recent Posts